RINNOVARE CASA: COME VIVERE LA BELLA STAGIONE IN MODO NATURALE ED ESSENZIALE

I raggi del sole che penetrano tra le tende al mattino, il profumo dei fiori sui rami degli alberi smossi dall’aria sempre più tiepida che riscalda piacevolmente la pelle.

La bella stagione inizia a farsi sentire e a regalarci nuove energie, portando con sé la voglia di cambiamento e di rinnovamento.

Vivere al meglio questo passaggio e accoglierlo all’interno della nostra casa con leggerezza, spontaneità ed un ritorno a materiali naturali e sostenibili saranno gli elementi di tendenza che ci accompagneranno durante questo anno, forse perché in fondo abbiamo tutti bisogno di essere accolti, rassicurati, a partire dall’ambiente domestico che viviamo ogni giorno.

Allora rilassiamoci e caliamoci in nuovo mood rivolto alla calma, dove essenzialità e raffinatezza si uniscono in una perfetta armonia.

Parola d’ordine: alleggerire.

Per prima cosa lasciamoci alle spalle le cose pesanti, facciamo sì che la freschezza e la positività entrino tra le mura della nostra casa, permettiamole di donarci nuove sensazioni e un nuovo confort in sintonia con noi stessi e le emozioni che vogliamo ricevere quando la viviamo.

Iniziamo col rinnovare i tessili, preferendo stoffe più leggere come cotone, lino e canapa. Per quanto riguarda la palette, sì ai colori neutri ma allo stesso tempo caldi ed avvolgenti, come sabbia, corda, bianco, beige, grigio, crema, avorio accostati a toni più decisi ma che richiamano sempre i materiali naturali della terra, come l’ocra, moca, marroni più bruciati come il ruggine. 

Dopo aver visto quali sono i tessuti più adatti passiamo ai materiali dove vediamo protagonisti il legno, la paglia, il rattan, la iuta, il vimini, il bambù, che ritroviamo in sedute, cesti, lampade, porta riviste ed altri oggetti decor.

Ho selezionato per voi un pò di articoli perfetti per questo mood, fanno parte della collezione “Toni chiari e naturali” e “Paglia, rattan e iuta” di H&M Home. Trovate un sacco di idee, vi consiglio di dare una sbirciatina!

ART 1 / ART 2 / ART 3 / ART 4 / ART 5 / ART 6 / ART 7 / ART 8 / ART 9

Mettiamoci all’opera.

Partiamo dal sostituire i tendaggi che ci hanno accompagnato e protetto dal freddo durante l’inverno, scegliendo tessuti più traspiranti, per far sì che la luce possa diffondersi in modo naturale e gli ambienti risultino più luminosi.

Stessa cosa per i tappeti, i cuscini, la biancheria da letto e asciugamani per il bagno, canovacci per la cucina, tovaglie e così via. Tutto deve essere in perfetta armonia.

A tal proposito, girovagando sul web, ho scoperto recentemente “Rafine Living”, sono tutti  prodotti fatti a mano ispirati ad uno stile di vita “lento”. Devo dirvi che mi piacciono tantissimo!

Giocare con le texture in camera da letto.

L’ideale per ricreare uno stile morbido e allo stesso tempo confortevole è mixare tessuti e materiali differenti, rispettando sempre le stesse nuance. Perfette sono le lenzuola in lino dall’effetto stropicciato abbinate ad una coperta in cotone lasciata cadere “a caso”. Per quanto riguarda i cuscini scegliamo colori neutri accostati a fantasie diverse, come ad esempio le righe.

Idee per la cucina

La cucina è un luogo di scambi e di convivialità. A maggior ragione anche qui poniamo attenzione ai dettagli, bastano pochi elementi per dare subito l’idea che la bella stagione è arrivata.

Il mio suggerimento è quello di inserire una piccola pianta da frutti, come ad esempio una piantina di limoni, che con i suoi colori e l’inconfondibile profumo rallegra subito l’ambiente.

Divertiamoci a lasciare canovacci e piante aromatiche a vista appese a mazzetti o disposte in vasi di terracotta oppure inserite in semplici vasi di vetro ricavati da barattoli, anche di forme e dimensioni diverse.

Stessa cosa per la tavola, selezioniamo elementi semplici magari recuperati dal passato, come vecchie tovaglie in lino, bicchieri di vetro colorato e piatti vintage.

Non dimentichiamoci del “verde”. 

La cosa migliore è distribuirlo con ricercatezza nei vari ambienti.

Un tocco in più? Rallegriamo la nostra casa con fiori freschi oppure di campo lasciati ad essiccare e disponiamo fragranze agrumate o fiorite che insieme alle candele creano una piacevole atmosfera avvolgente e rilassante.

Ora siete pronti per ridare un nuovo aspetto alla vostra casa, per poi concedervi il giusto relax!

Foto : Pinterest

Articolo di Laura Barengo (contributor Homedecordetails)

Account Instagram: @laura_be_interior

LINK

condividi articolo

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.